domenica 30 agosto 2009

cosa vuoi che sia ...

una delle tante serate noiose , non ho voglia di creare ...
navigo nello spazio immenso di internet , giro tra vari video... liga ...
Ligabue (adoro alcune sue canzoni )
la sua voce roca, calda, profonda ... le sue parole entrano nell'anima
cosa vuoi che sia ...
la riascolto nel silenzio ,le sue parole accompagnano i miei pensieri...
cosa vuoi che sia ...
il testo della canzone .... Gli occhi fanno quel che possono nientemeno e niente più tutto quello che non vedono è perchè non vuoi vederlo tu cosa vuoi che sia passa tutto quanto solo un po' di tempo e ci riderai su cosa vuoi che sia ci sei solo dentro pagati il tuo conto e pensaci tu è la vita in cui abiti nientemeno e niente più sembra un posto in cui si scivola ma queste cose le sai meglio tu cosa vuoi che sia passa tutto quanto solo un po' di tempo e ci riderai su cosa vuoi che sia ci sei solo dentro pagati il tuo conto e pensaci tu chi ama meno è meno fragile tutti dicono così ma gli occhi fanno quel che devono solo tu puoi non accorgerti e il mondo che ti dice "tu pensa alla salute" che c'è chi pensa a quello a cui non pensi tu cosa vuoi che sia passa tutto quanto solo un po' di tempo e ci riderai su cosa vuoi che sia ci sei solo dentro pagati il tuo conto e pensaci tu e il mondo che ti dice "tu pensa alla salute"

4 commenti:

Fata Bislacca ha detto...

Gran bella canzone e gran bel testo! Grazie per avermela fatta risentire! A te un abbraccio di buona settimana (senti che è un po' più vigoroso di quello da week-end?). A presto mia cara! Cathy

Sofia ha detto...

Non mi ero mai soffermata sulle parole... e in questo momento sono molto vere anche per me. un saluto.
Sofia

milvi ha detto...

che dire...è una delle canzoni più belle del Liga che adoro....
non mi meraviglia che ti piaccia...
un bacio
Milvi

Palma ha detto...

bella, anche a me piace molto Ligabue, così come Antonacci, trovo che anche lui abbia dei testi significativi.
besos
Palma