lunedì 15 dicembre 2008

Le donne Giraffa ...

(mi hanno sempreincuriosito ed affascinato queste donne , non sapendo del perchè dei loro anelli ...)
ora capisco ...
L'origine delle «donne-giraffa» è una storia dura e dolorosa iniziata tanto tempo fa.
Si narra che i Nat, spiriti della tribù dei Karen, entrarono in conflitto con la tribù dei Padaung e per annientarli aizzarono le tigri contro le loro donne.
Gli uomini Padaung per cercare di proteggere le loro madri, spose, figlie e sorelle decisero di ascoltare i consigli di un vecchio saggio che indicò loro di forgiare dei grossi anelli d'oro da infilare al collo, ai polsi e alle caviglie in modo tale da ostacolare il morso dei feroci felini.
Da quel giorno la vita di ogni donna, dall'età di cinque anni, è stata stravolta.
Il corpo e l'anima vengono avvolti in una spirale di dolore e schiavitù che diventa assurdo simbolo di bellezza e seduzione per gli uomini della tribù.
Un'esistenza imposta per diventare donna giraffa.
Inizia così la triste e affascinante storia delle donne dal collo lungo.
Una storia che è scivolata dalla tradizione al mercato degli esseri umani.

3 commenti:

milvi ha detto...

Ciao Mary, stai bene? Purtroppo gli uomini hanno scatenato le loro peggior fantasie per ferire le donne, magari a volte pensando di proteggerle. E' pazzesco. Tante forme di schiavitù, speriamo che il futuro dei nostri figli possa cambiare. Ciao un abbraccio Milvi

Cinzia ha detto...

Una forma di schiavitù riservata alle donne, che come tante altre, purtroppo, nn è ancora stata abolita.
UN bacione
CInzia

Daniè ha detto...

Io davanti a certe foto rimango sgomenta. come difronte alle mutilazioni sui genitali delle donne... basta nascere in un'altra latitudine e la tua vita sarà un'altra cosa.
Daniela