sabato 31 gennaio 2009

camminata ...

dopo giorni di pioggia ... che non se ne poteva più...
ieri ed oggi con Jò siamo andate a fare una camminata lungo le stradine di campagna e risalire la strada statale , una stradina tutta curve ma piacevole per il paesaggio e panorama che la campagna offre ...
un bel pomeriggio con un sole caldo rendendo la camminata piacevole ,
ho colto lungo il percorso alcune immagini piacevoli e altre meno ...
un cielo a pecorelle :-))
le belle bacche rosse
che spuntavano tra rovi e cespugli
Pont'Ezzu (il nostro ponte )
era da tantissimo tempo che non si vedeva l'acqua scorrere sotto il ponte
bello sentire il rumore dell'acqua ....
meno bello questo panorama ...
stavamo percorrendo la stradina di campagna che porta verso il Santuario di Luche ,
che porta alla strada statale , quella che abbiamo fatto per risalire ...
non credevo ai miei occhi ...
questo scempio è lungo la strada ... poco più in la ... c'è il fiume ...
questi rifiuti sono in una piccola scarpata dove ci sono degli alberi di olivo e dopo il fiume ...
vorrei dire tante cose ...
mentre risalivamo un piccolo gregge ...
un agnellno incuriosito ci guardava ...
ma non sono riuscia a riprendere quell'attimo sono foto scattate con il cellulare :-)
vi saltuto ...
sperando che questi snaturati abbiano più rispetto per la natura e l'ambiente ,
che non facciano delle strade una discarica

10 commenti:

Mila ha detto...

Mary perchè non segnali questo scempio a Striscia la Notizia?
Hugs,
Mila :)

milvi ha detto...

non c'è limite all'imbecillità umana, cara Mary......
ed è anche triste sapere che si può fare poco.....già striscia la notizia, ha ragione Mila, anche se è assurdo dover rivolgersi ad una trasmissione televisiva per cercare di fare qualcosa......
ma....
baci Milvi

Mary ha detto...

ho già fatto vedere ...
sai a chi ...
spero riesca a fare qualcosa ... è un indecenza, non capisco perché abbiano fatto uno schifo del genere , da un anno facciamo la raccolta di rifiuti differenziatia , abbiamo un calendario con le date per ingombranti etc ...
perchè non lo rispettano ...

Mary ha detto...

poi ... rispettiamo l'ambiente ???
immagino come sarà buono l'olio di quel terreno ...
poi ci lamentiamo ... di malattie o altro , quando siamo causa dei nostri mali ...

Fata Bislacca ha detto...

Ho iniziato a leggere guardando le foto e mi dicevevo "certo che devo proprio visitarla la Sardegna, è meravigliosa, con la sua vegetazione così particolare..." poi continuo e scendo con il cursore... Shock!!! Ma è mai possibile??? Fa proprio molta tristezza. Speriamo che qualcuno prenda a cuore finalmente la situazione, che i cittadini che fanno la raccolta differenziata insorgano per i loro diritti. Però ti dirò che anche qui in Svizzera, dove paghiamo 2,50 euro per un sacco da 60 l e facciamo la differenziata; passa il camion e raccoglie tutto insieme e schiaccia per benino... Ma almeno non ce li ritroviamo (per il momento) in mezzo alla strada...) Mah! Peccato, speriamo di uscirne! Un bacio a te!

pino ha detto...

mi pare di capire che gli idioti sono ovunque!...che amarezza!!

Mary ha detto...

Maria, ciao!
Hai probabilmente già sanno - Lena Sazonova (Lenusja) morto! :(
La memoria di questo brillante!

Mary Kazak

(Mary, Hello!
You probably already know that? Elena Sazonova died! : (
The bright memory of it!

MaK)

fiore_labs ha detto...

Mary cara.... noi la raccolta differenziata la facciamo almeno da 10 anni o forse di più, ma le cose non sono cambiate.. chi era imbecille prima lo è anche adesso... dovresti vedere cosa c'è in giro per i boschi!! che tristezza....
baciotti
fiore

Marinella ha detto...

Che peccato Mary!!!! quando mi hai raccontato di quello che hai visto non credevo fosse così uno "scempio"!!!!!
Certo vedere le foto prima....e quelle dopo, sono una coltellata al cuore! Manca l'amor proprio e il rispetto per la natura! Peccato!!Hai fatto bene a parlarne a chi può smuovere le acque!!!!

Mary ha detto...

Non hanno rispetto e basta ... mi sarebbe piaciuto sapere chi è l'artefice o chi sono ... ed invadere le loro cae delle stronzate che buttao loro dove non dvono ...
ma come dite voi ... imbeccilli erano e tali son rimasti ...